Tutti hanno desiderio di fare Incontri Sessuali

Tutti hanno desiderio di fare Incontri Sessuali

Quando il fenomeno di  è entrato a far parte della vita quotidiana di ognuno di noi, la domanda che la maggior parte delle persone si poneva era: “Quali possibilità può offrirmi questa piattaforma?”. Passati vent’anni dal suo arrivo nelle case di tutto il mondo, questa domanda si è evoluta insieme ad esso, divenendo: “Quali sono le possibilità che NON può offrirmi questa piattaforma?”. Inutile dire che rispondendo a questo quesito, ci ritroveremmo in mano un elenco incredibilmente esiguo di proibizioni.

Attraverso la rete infatti, sono ben pochi i limiti che ci verranno imposti. Abbiamo la possibilità di acquistare ogni genere di prodotto direttamente da casa; attingere ad’ infinite fonti di informazione; possiamo persino lavorare grazie al servizio della rete, comunicando con colleghi che magari si trovano in altre zone d’italia o persino all’estero. Inutile girarci attorno: internet è diventato oramai una parte fondamentale delle nostre vite; una risorsa che utilizziamo per le più disperate operazioni: Commercio, cultura, comunicazione, e perché no, sesso. Precisamente. Sesso.

Può darsi che ad alcuni questa parola potrà sembrare fuori contesto, in riferimento con il mondo del web. Altri potrebbero persino pensare che si tratti di un argomento del tutto frivolo, se comparato alla gigantesca risorsa di cui si è parlato all’inizio. Soffermiamoci un momento però a leggere una terza volta questa parola:

SESSO

incontri-sesso

Un tempo questo termine avrebbe suscitato l’indignazione generale da parte di una società guidata dal bigottismo. Che si impegnava a fondo, nell’etichettare questo argomento come tabù. In quanti al giorno d’oggi si sentono imbarazzati da questa parola quando la ascoltano o (come in questo caso) quando la leggono? Proprio nessuno; e sarebbe assurdo il contrario. Censurare un qualche cosa che piace ad ognuno e che anzi possiede un ruolo fondamentale per la nostra crescita, additandolo come proibito, sporco, impuro addirittura, è un controsenso che funzionava ai tempi del medioevo. Tutti, e ripeto TUTTI hanno desideri sessuali. Anche chi etichettava questa pratica come il male assoluto. Adesso analizziamo brevemente l’incredibile influenza che i social network del sesso hanno avuto riguardo ai rapporti personali.

Per quanto essi siano nati con l’intento di far entrare in contatto tra loro più persone possibili, non possiedono quell’incentivo o quella discrezione, che incoraggiano l’utente ad approcciarsi in maniera chiara e limpida verso una persona dalla quale magari è attratto, causando inutili giri di parole e imbarazzo. Siti per incontri di sesso come IncontroX.it, Scopare.me e tanti altri, Aggirano questo problema puntando su un unico concetto: “Qui si incontra gente interessata agli incontri di solo sesso“. Semplice, chiaro, inequivocabile e soprattutto etico. La solitudine è il peggiore dei mali, e all’ interno di questi siti non è la benvenuta.